Attraverso un aggiornamento di stato sul proprio blog, i responsabili di Pokémon GO hanno annunciato che il prossimo aggiornamento che verrà rilasciato eliminerà il supporto del gioco a tutti gli iPhone precedenti ad iPhone 5s.

In particolare, Niantic Labs ha dichiarato che Pokémon GO sarà fruibile solo attraverso il sistema operativo iOS 11 e, considerando che l’aggiornamento è disponibile solo per iPhone 5s o successivi, è essenzialmente la stessa cosa.

Questo cambiamento è il risultato di miglioramenti a Pokémon GO che spingono l’applicazione oltre le capacità dei sistemi operativi su tali dispositivi. Questa modifica entrerà in vigore il 02 / 28 / 2018. Dopo tale data, gli allenatori che utilizzano i dispositivi interessati potrebbero non essere più in grado di accedere ai loro account Pokémon GO da quel dispositivo, o usare i loro PokéCoin o altri oggetti nelle loro Borse.

C’è da dire che vi sono molti ancora che, pur avendo un iPhone eleggibile per l’aggiornamento ad iOS 11, non l’hanno installato per paura dei rallentamenti che hanno fatto venire fuori lo scandalo #BatteryGate.

A questo punto gli sviluppatori hanno messo con le spalle al muro coloro che vogliono giocare a Pokémon GO su iOS. O ci si dota di un dispositivo con a bordo iOS 11 o successivo oppure non si potrà nemmeno più accedere al proprio account.

FONTE