Se sei possessore di PS4 e sei un fan del Bridge Constructor Franchise sconvolto dal fatto che non sei riuscito a mettere le mani sul secondo capitolo Bridge Constructor Stunts, allora la tristezza andrà presto via. Lo sviluppatore ClockStone e l’editore HeadUp Games hanno infatti ufficialmente rivelato che il gioco puzzle arriverà finalmente su PlayStation 4, a distanza di due anni dalle versioni per PC e Xbox One.

Per celebrare l’annuncio della versione per PlayStation 4, Headup Games ha rivelato il trailer del gioco, che mostra il gameplay di questa nuova edizione. Puoi, come sempre, controllare il video alla fine dell’articolo.

In Bridge Constructor Stunts, proprio come negli altri capitoli, i giocatori dovranno creare ponti e percorsi per far si che un veicolo riesca a passare da un lato all’altro della mappa senza che lo stesso venga distrutto. Questa volta, tuttavia, i giocatori dovranno anche manovrare i veicoli facendogli attraversare il percorso, a differenza degli altri capitoli in cui i giocatori possono semplicemente premere un pulsante e guardare i veicoli attraversare con facilità.

I Possessori di PS4 non dovranno aspettare troppo a lungo per mettere le mani sul titolo, dato che verrà rilasciato ufficialmente in poche settimane, il 27 marzo 2018. Il gioco è disponibile anche su Xbox One, PC Windows, e dispositivi mobili.

Via