L’E3 2017 è in pieno svolgimento e, dopo la presentazione della Xbox One X e la conferenza di Sony, è venuto il turno di Nintendo. Le aspettative sul colosso giapponese erano alte e dobbiamo dire, dopo aver osservato gli annunci fatti, sono stati totalmente soddisfatti. In quest’articolo vi riassumeremo i principali punti cardine della conferenza tenuta da Nintendo durante l’E3 2017.

Pokémon RGG per Nintendo Switch

Partiamo dalla saga forse più popolare di cartoni animati e, da un anno a questa parte, anche di videogiochi. Stiamo parlando ovviamente dei Pokémon, con Nintendo che ha annunciato lo sviluppo di un Pokemon RPG per Nintendo Switch senza però scendere troppo nel dettaglio. Ciò probabilmente significa che la sua uscita sembra comunque prevista tra circa un anno, quindi entro la fine del 2018.

DLC di Zelda Breath of the Wild

Relativamente a Zelda Breath of the Wild, è stato annunciato e mostrato in video il suo primo DLC che espanderà ulteriormente l’universo di Zelda con nuove missioni, sfide e tesori. In particolare, il filmato mostrato da Nintendo si è focalizzato sulla nuova modalità The Trial of the Sword, dove si affronteranno ben 45 stage caratterizzati dalla presenza di nemici sempre più potenti.

Super Mario Odyssey in uscita il 27 Ottobre

Una delle più grandi ovazioni del pubblico è giunta nel momento in cui la conferenza si è concentrata sul nuovo Super Mario Odyssey. Il secondo gioco di nuova generazione basato sul famoso idraulico napoletano arriverà sul mercato il 27 Ottobre in esclusiva su Nintendo Switch. Anche in questo caso, presso l’E3 2017 è stato mostrato un nuovo video trailer.

Kirby in uscita nel 2018

Infine chiudiamo il nostro riassunto con l’annuncio di Kirby, la piccola, simpatica e tenera pallina Rosa che arriverà su Nintendo Switch, dove sfrutterà le caratteristiche principali della console e dei Joy-Con, nel 2018 (non è stata fornita una data esatta).