Sono passati ormai 5 anni dal lancio ufficiale di GTA V sul mercato per le varie piattaforme hardware (PS3, PS4, Xbox 360, Xbox One, PC) ma, superando anche le più rosee aspettative iniziali di Rockstar Games (la software house che lo ha sviluppato), ha dimostrato di essere uno dei giochi più popolari anche nel 2017.

In un rapporto del 2017 redatto da Superdata, il successo di Rockstar è stato il gioco più redditizio dell’anno, generando 521 milioni di dollari. Si tratta di una cifra superiore di 9 milioni di dollari rispetto a Call Of Duty: World War 2, secondo classificato e ultima edizione della serie di sparatutto di successo. Non a caso GTA V è stato anche fra i più venduti su Steam.

Ricordiamo che GTA V è stato sia il gioco più esoso in termini di costi di sviluppo (265 milioni di dollari) che uno dei più redditizi già dai primi giorni, incassando oltre 800 milioni di dollari entro 24 ore dalla sua uscita e 1 miliardo nei primi tre giorni.

A farlo essere un evergreen senza tempo ci hanno pensato sia i costanti aggiustamenti degli sviluppatori software che l’introduzione della modalità GTA Online. Ricca di microtransazioni e continuamente aggiornata per non “far mai finire il gioco”, Rockstar Games ha per le mani un qualcosa che potrà durare anche per diversi altri anni al top della classifica.

Via  Fonte