Sfruttando un’intervista rilasciata da Jim Ryan, CEO di Sony Interactive Entertainment, alla rivista EDGE, abbiamo avuto l’opportunità di scoprire molte informazioni relativamente alla lineup di giochi che usciranno nel 2018 per la PS4.

Inizialmente l’intervista tocca l’evento dell’E3, dove Sony non è stata particolarmente incisiva, soprattutto rispetto alla concorrenza di Microsoft (che ha presentato Xbox One X):

Lo capisco, probabilmente, all’E3, non siamo stati sufficientemente incisivi nella comunicazione. Quest’anno abbiamo avuto Horizon Zero Dawn, che è stata una IP di grande successo e sappiamo tutti quanti rischi si corrono a pubblicare un’inedita Proprietà Intellettuale. Entro la fine del 2017 arriveranno anche altri due importanti giochi, Uncharted: The Lost Legacy e Gran Turismo Sport. La line-up del 2018 è inoltre molto ricca e la reputo assolutamente solida.

Il prossimo punto affrontato nell’intervista è l’evoluzione tecnologica delle console. Inizialmente il ciclo di rinnovamento durava anche oltre un decennio, cosa che adesso non può avvenire più:

L’uscita a cadenza regolare di nuovi modelli di smartphone e tablet è diventata ormai una consuetudine, sicuramente un ciclo vitale di 13 anni come quello di Playstation 2 non si ripeterà mai più tuttavia una piattaforma è un ecosistema molto delicato e per avere successo, bisogna dare il tempo agli sviluppatori di recuperare gli sforzi e gli investimenti fatti.

Insomma, Sony non ha fatto del suo meglio durante l’E3 ma continua a dimostrare, di giorno in giorno, che le sue scelte circa la PS4 vengono premiate sempre di più dai risultati sul mercato.