Ora disponibile per l’acquisto, il DLC “La desolazione di Mordor” di La Terra di Mezzo, porta la storia di Baranor, il Capitano dei Mins Ithil nel deserto orientale di Lithlad. Di esso è stato pubblicato un nuovo trailer che ci mostra, ancora una volta, la belleza grafica della nuova espansione.

Il DLC ti consente di affrontare gli were-wyrms sotto le sabbie, conquistare la fortezza Marauder di Shindrâm attraverso nuovi strumenti e abilità, e restituire un messaggio forte al potente Sauron e ai suoi eserciti che non dovrai affrontare.

Voi giocate come Baranor. Lithlad ha i suoi pericoli unici che scivolano sotto le dita dei piedi, ma ospita anche manufatti unici e perduti di Númenórea. La desolazione dei pericoli di Mordor potrebbe essere troppo per il nuovo protagonista di questa storia del DLC, ma con un piccolo aiuto dai manufatti persi, può conquistare le forze imponenti del nemico.

La Terra di Mezzo: L’Ombra della Guerra è il sequel di La Terra di Mezzo – L’ombra di Mordor del 2014. Il nuovo DLC non è l’unico componente aggiuntivo che è stato aggiunto alla trama di “L’Ombra della Guerra”. Il DLC “La Spada di Galadriel” è stato rilasciato prima di questo.

Ricordiamo che La Terra di mezzo: L’Ombra della Guerra è disponibile su piattaforme PC, PS4 e Xbox One ed è necessario per giocare l’espansione Desolation of Mordor.

Via