Nonostante non si tratti di una notizia strettamente legata al mondo del gaming, ci sembra opportuno riportarvela in quanto un telegiornale nazionale che fa una gaffe del genere è decisamente strano. Stiamo parlando del TG4 e dell’errore commesso nel servizio in cui si parlava dell’arresto per terrorismo di un cittadino tunisino di 34 anni residente in provincia di Foggia.

All’interno del servizio sono stati mostrati tutti i materiali sequestrati dalla Polizia di Stato, fra cui anche “materiali che inneggiavano al terrorismo… c’era di tutto, persino un videogame che simula l’attacco dell’ISIS al Louvre di Parigi.

La cosa è diventata subito virale perché il “videogame che simula l’attacco dell’ISIS al Louvre di Parigi” non è altro che Assassin’s Creed: Unity, ambientato durante la Rivoluzione Francese. Insomma, scambiare un videogame in commercio da diversi anni con un simulatore per attacchi terroristici è veramente strano per un telegiornale di portata nazionale come il TG4.

Il tutto è stato postato online, con enfasi sull’aspetto divertente dal punto di vista del gaming:

Nella speranza che in futuro i servizi da mandare in onda vengano controllati più attentamente, vi vogliamo ricordare che ci troviamo alla vigilia di uno dei più importanti E3 di sempre, dal momento che sono attesi alla presentazione diversi giochi e persino una console da gaming (Project Scorpio). Qui di seguito vi lasciamo le date principale degli eventi:

  • 10 giugno 21.00 – Electronic Arts (EA Play 2017)
  • 11 giugno 23.00 – Conferenza Microsoft, 4.00 – Conferenza Bethesda
  • 12 giugno 19.00 – PC Gaming Show, 22.00 – Conferenza Ubisoft, 3.00 – Conferenza Sony
  • 13 giugno 18.00 – Nintendo Treehouse