Essendo uno dei più grandi franchise di Xbox, la storia di Halo con la piattaforma della console risale fino al modello originale nel 2001. Tuttavia, mentre le speranze di vedere il porting di Halo 5: Guardians su PC sono state riaccese da diversi rumor, Microsoft ha soppresso tutto indicando che non ha intenzione di eseguire il porting per PC Windows 10.

In una dichiarazione a CNET, Microsoft si è rivolta a voci recenti che suggerivano che Halo 5: Guardians sarebbe arrivati ​sul PC, cosa che tra l’altro originariamente è stata alimentata da un annuncio su Amazon per il titolo con box art aggiornato che presentava il titolo come “esclusiva console Xbox One”

Normalmente, questo tipo di linguaggio viene utilizzato da Microsoft per annotare i titoli disponibili sia su Xbox One che su PC Windows 10, a differenza dei titoli ” Xbox One Exclusive ” che appartengono solo alla console. Naturalmente, questo ha portato molti a credere che il titolo sarebbe arrivato su PC, ma in risposta a CNET, un portavoce di Microsoft ha confermato che “non abbiamo intenzione di lanciare Halo 5: Guardians su PC Windows 10“.

Mentre i Halo 5: Guardians potrebbe non finire sul PC, la serie non terminerà a breve visto che Halo Infinite, il prossimo capitolo della serie sviluppato da 343 Industries, è stato confermato che arriverà su entrambe le Xbox One (o potenzialmente anche sulla prossima console Xbox) e PC durante l’evento dell’E3 2018.

Via  Fonte