Durante la fine degli anni 70′ e per tutti gli anni 80′ le sale giochi sono state forse i luoghi popolari fra i giovani dopo la scuola. Fra i giochi più rappresentativi di quell’epoca troviamo sicuramente Space Invaders, nel quale prendevamo il controllo di una base terrestre e dovevamo respingere le varie ondate degli alieni che cercavano di atterrare. Trasportare questo genere di giochi nel 2017 non è assolutamente facile, visto che i gusti sono radicalmente cambiati.

A pensarci però ci ha pensato Square Enix, popolare software house che ha di recente pubblicato sul Play Store il nuovo Arkanoid vs Space Invaders. Si tratta di un misto tra Space Invaders e Arkanoid, gioco rilasciato sul finire degli anni 70′ che ha un gameplay simile e che è considerato una pietra miliare dei videogiochi e negli anni ha ispirato innumerevoli cloni e giochi simili.

Per quanto riguarda Arkanoid vs Space Invaders, l’obiettivo principale è sempre quello della distruzione degli alieni cercando di abbattere le navicelle nemiche. Lo scopo di Square Enix relativamente a questo gioco è quello di fornire agli utenti la visione di uno stralcio di passato e fargli emozionare con ben 150 livelli disponibili sin da subito:

  • Ogni livello metterà alla prova le tue capacità e la tua abilità nel risolvere rompicapo.
  • Più di 20 poteri diversi a tua disposizione.
  • Affronta giganteschi boss in 3D e salva la galassia.

Arkanoid vs Space Invaders

Al momento Arkanoid vs Space Invaders è disponibile in offerta lancio del 20% al prezzo in 3,99 euro. Il titolo non presenta nè pubblicità nè acquisti in-app di alcun tipo. Insomma, acquistandolo si avrà a disposizione un passatempo molto interessante che affonda le sue radici negli anni 70′.