Durante il keynote di Bethesda al QuakeCon, l’editore ha annunciato che il suo sparatutto in prima persona e in multiplayer Quake Champions sarà definitivamente gratuito di giocare. Si tratta di una decisione molto importante che probabilmente è stata presa per fronteggiare nel miglior modo possibile Fortnite.

Finora ci sono state finestre temporali per provare gratuitamente il gioco ma ora i giocatori potranno scaricare il gioco ed entrare in azione a loro piacimento tramite il proprio launcher di Bethesda o via Steam.

Il passaggio alla versione free-to-play è già in corso al momento della stesura di questo articolo, quindi puoi già recarv.i su Steam o sul launcher di Bethesda per procedere al download

Il gioco è stato annunciato all’E3 2016 e da allora è rimasto fedele alla sua natura esclusivamente per PC. Ora ha la possibilità di aprirsi a una base di giocatori completamente nuova per una seconda possibilità di successo.

Al momento non sono stati annunciati bonus o rimborsi per coloro che hanno acquisti il gioco negli ultimi giorni prima del passaggio alla versione free-to-play.

Durante il livestream, è stato trasmesso un nuovo trailer, con il quale innalzare ancora di più l’hype nei confronti della sparatutto. Il nuovo video di Quake Champions lo potete trovare qui di seguito:

Via